Primavera-Estate 2011, le tendenze

Primavera-Estate 2011 

Ed eccomi qui, finalmente, ad affrontare la nuova stagione e le sue tendenze fashion, per la gioia del mio armadio, che vuole rinnovarsi (il mio portafoglio un po’ meno, a svuotarsi! eheheheh)

questa sarà la stagione dei jeans, in tutte le sue forme: camicie e gilet di jeans, gonne, tute, giacche.
Il top sarà indossare i jeans colorati, ma la tendenza è di un colore pieno e deciso, come il blu elettrico, il rosso magenta. su alcune passerelle si è visto anche il colore deciso, ma fluo.
Sì sì, proprio il giallo, il rosa, il verde acido….insomma, mai come in queste 3 tendenze si è condensata la nostalgia per gli anni 80.
(Gucci – Christopher Kane)
ma non può mancare un’ammiccatina ai ’70, con gonne lunghe e ondengianti, macro-fiori, frange, jeans a zampa, pantaloni e gilet di suede.
(Marc Jacobs – Aquilano.Raimondi – Derek Lam)
la fantasia a fiori d’estate è sempre un must, sia micro e bon ton, che macro.
Sia su vestitini da educanda, che su lunghi e svolazzanti abiti in voile. come sono sempre un must le righe alla marinara e anche il pizzo sangallo, o il pizzo della nonna: gonne a campana, camicette d’altri tempi, e tutto rigorosamente bianco.
 (D&G – Andrew Gn – Luisa Beccaria – Max Mara)
quest’anno poi è stata vista anche la casacca, tipo quella indossata dai medici in ospedale (Prada), con le maniche corte e le tasche davanti.
e per ultimo, uno sguardo all’altra parte del mondo non fa mai male, e allora ben vengano lo stile cinese e orientale in genere.
 
(C’N’C Costume National)
La prossima volta parliamo di scarpe: oooooh yes! 
 
Share:

2 comments

Lascia un commento